La nostra esperienza al vostro servizio

La costruzione di una piscina è comunque un investimento e deve essere il frutto di scelte tecniche fatte con oculatezza per evitare modifiche in seguito.

01 Valutate bene la posizione della vasca: deve essere nel punto maggiormente esposto al sole, protetto dal vento e lontano da piante e foglie caduche. Prestate attenzione anche alla riservatezza e alla protezione da sguardi indiscreti.

02 Attorno alla piscina consigliamo di prevedere un solarium dove eventualmente posizionare i lettini prendisole e/o ombrelloni e realizzare una zona di relax: è bene non lasciare il perimetro della vasca dominio dell’erba perchè elemento “inquinante” dell’acqua.

03 Posizionate il locale impianto ad una distanza maggiore di mt.3 dalla vasca e dimensionatelo in base all’uso a cui sarà destinato (solo locale di manovra, spogliatoio, portattrezzi).

04 Il tocco finale che caratterizza esteticamente la piscina è dato dal bordo. La scelta dovrà tenere conto delle qualità antiscivolo, deve essere pratico per la manutenzione e posizionato in modo da evitare lo scolo delle acque di ruscellamento. Dal classico bordo in cemento bianco (o colorato), al klinker, al porfido, al marmo, etc., quello che meglio si adatta al vostro ambiente. Le soluzioni più eleganti sono quelle in cui lo stesso materiale del pavimento viene impiegato anche per il bordo.

power by swi